Domenica 17 febbraio il Trofeo Città Torre del Greco

NAPOLI, 14 Febbraio 2019 – Domenica 17 febbraio torna il Campionato Invernale Vela d’Altura del Golfo di Napoli, alla sua 48esima edizione. Il Circolo Nautico Torre del Greco organizza il Trofeo Città Torre del Greco, sesta tappa dell’Invernale che assegna le coppe “Antonio Di Giacomo”, “Nicola De Dilectis”, “Mario Martinez” e il "Trofeo Pio Monte dei Marinai". 

Segnale di partenza alle ore 10 a Napoli, gli oltre sessanta equipaggi iscritti disputeranno una regata costiera verso Torre del Greco, dove sarà posizionata la boa d’arrivo tra le acque antistanti il porto e la terrazza del Circolo. “Per noi questa regata è un super classico”, spiega il presidente del club vesuviano, Gianluigi Ascione. “E’ quasi sempre stata una costiera e ha un fascino particolare, perché di fatto attraversa il Golfo in uno scenario di incomparabile bellezza”. 

La cerimonia di premiazione della tappa si terrà giovedì 21 febbraio, mentre il 23 febbraio proprio a Torre del Greco sarà inaugurato dal presidente FIV Francesco Ettorre, il nuovo Centro federale. “Si tratta di un’operazione partita nel 2011 da un’idea lanciata da me. Con un ingegnere del Comune individuammo un’area enorme, gli ex Mulini Marzoli, e cogliemmo l’occasione per dare vita alla cittadella con i fondi europei”. Il Centro sorge in una torre di 30 metri, tre  piani dedicati a uffici e docenze e due piani ad uso foresteria”.

Non è tutto, perché il Circolo è atteso da un mese di maggio ricco di eventi: “C’è una bella sinergia in atto con la Lega Navale di Napoli e il Club Nautico della Vela, insieme a Torre del Greco organizzeremo il Campionato italiano Meteor, la Regata Nazionale Este 24 e il Campionato italiano Minialtura. E non mancherà un altro nostro classico, la Regata Nazionale Sulle rotte dei Borbone”.